Collana 180

La Collana 180 – Archivio critico della salute mentale delle Edizioni Alpha Beta Verlag, è diretta da Peppe Dell’Acqua con la collaborazione di Pier Aldo Rovatti. La collana nasce dal comune interesse intorno alla questione da parte del Dipartimento di Salute Mentale e di molteplici istituzioni culturali e scientifiche non solo di Trieste.

Con i libri, ancor più e paradossalmente nell’era del web, si propone di interpretare un bisogno di conoscenza che potrà radicarsi e prendere corpo solo se i lettori se ne approprieranno, facendone rivivere i contenuti attraverso i loro personali contributi e una diffusione militante.

Composta da quattro sezioni (narrazione, riproposte, attualità e traduzioni), presenta storie di persone, saggi e ricerche che si costruiscono intorno al disagio e alla malattia. I venti volumi che dal 2010 ad oggi sono stati pubblicati hanno anche contribuito a far discutere gruppi di operatori, di associazioni di cittadini, di famigliari, di persone che vivono l’esperienza del disturbo mentale.

Comunicare, riaccendere discussioni, promuovere conoscenza è quanto vogliamo continuare a fare. Oggi niente e più come prima e le storie meravigliose e impensabili che si possono, e si devono, raccontare sono migliaia e sempre ci stupiscono. Il pessimismo della psichiatria sembra dissolversi e sempre più spesso appare, nell’evidenza delle storie delle persone, che guarire è possibile.

La conoscenza intorno alla “questione psichiatrica”, tuttavia, fa ancora fatica a maturare, i luoghi comuni fiaccano oltre misura la vita delle persone che vivono l’esperienza del disturbo mentale e nutrono stigma, pregiudizi e discriminazioni. Diventa sempre più necessario e urgente ri/appropriarsi delle parole che hanno fatto il grande cambiamento nel nostro paese e usarle per narrare e farle reagire nelle contraddizioni di oggi.

E benchè i social ci aiutino tanto, pensiamo ancora che i libri sono la nostra più preziosa compagnia. Vanno amati prodotti, curati, letti, diffusi.

Segui le attività di Collana 180 attraverso la pagina facebook di Peppe Dell’Acqua, il loro sito o i loro canali social.

 

Museo del Manicomio - San Servolo
Amalgama - ETS